Diventa il Babbo Natale dei tuoi clienti/amici e sorprendili come i bambini, davanti ai regali, la mattina di Natale.

sorprendi amici e clienti come se fossi Babbo Natale con la tua capacità di utilizzo delle frese per legno

[Se vuoi diventare efficiente ed affidabile  come il miglior Babbo Natale dei tuoi tempi, anche se assomigli sempre di più al peggiore Grinch (inaffidabile e sempre in ritardo), allora rimani qui con me che ho una bella storiella che potrebbe fare proprio al caso tuo]

“Ehhh ma non esiste Babbo Natale”, starai pensando …

Invece si, per me esiste e se continuerai a leggere ti svelerò anche il segreto che usa (me lo ha confidato uno di questi giorni, l’ho incontrato mentre faceva il giro di ricognizione prima della grande consegna della Vigilia) per essere così efficiente e preciso ogni anno.

“Buffo”, starai ancora pensando, “sto leggendo di una cosa che sono sicuro che non esiste e addirittura, chi la scrive, dice di aver parlato con Babbo Natale in persona!”

Tranquillo non sono diventato pazzo, ti voglio solo raccontare di quella volta che ho incontrato Babbo Natale e mi ha svelato il trucco che usa tutti gli anni, nonostante l’età, per essere così efficiente e puntuale, salvando i genitori dal vedere i propri figli con bronci tristissimi e dal sopportare infiniti pianti.

Eh vabbhè, Matteo ti sei ammattito prima delle feste perchè hai lavorato troppo ….

No no…senti un po’ qua:

Era appunto una fredda mattina di Dicembre e tutto d’un tratto sento uno strano rumore provenire dall’orto dietro casa, vicino alla cuccia del cane.

Sarà stato Arno (nome del cane), ho subito pensato ma, nemmeno 10 secondi dopo sento “AII“, un’altro rumore e questa volta sembrava essere una voce.

Ecco qua, ho pensato, sono arrivati i ladri anche da me (purtroppo stanno battendo spesso la mia zona).

Con passo felpato e il cuore che scapitava come un cavallo impazzito, afferro il primo oggetto contundente che mi viene fra le mani e mi dirigo verso la finestra per vedere cosa stava succedendo.

3, 2, 1 stavo per svenire … c’era un tipo vestito da Babbo Natale steso e dolorante proprio nel mio orto.

Sarà qualche matto o qualche scherzo, ho subito pensato,  strizzando bene gli occhi per capire se ero ancora addormentato.

Ancora incredulo scendo le scale e vado a vedere più da vicino…chi lo sa che veramente non fosse qualcuno che avesse bisogno di aiuto?

 

LUI: Azzz, Aiaaa, Ooooo ….

IO: Ehi, ma chi sei ?

LUI: Salve signore, mi può aiutare ?

IO: Ciao, certo ma prima dimmi di chi sei altrimenti chiamo la Polizia.

LUI: ….. ehmmm … sono Babbo Natale !

IO: Ehhh e io la Befana .

Comunque sono andato ad assisterlo e l’ho portato dentro casa…era nettamente sotto shock ed aveva bisogno di una buona tazza di latte caldo.

Passato qualche minuto ed avuto il tempo di riprendersi, riprovo a fare la stessa domanda (sempre con l’oggetto contundendo e il numero dei carabinieri a portata di mano) e lui risponde:

Sono Babbo Natale, te l ho detto prima, che sei sordo?

E io sono la Befana, cosa facciamo? ci sposiamo? dai per favore … che ti sei drogato ieri sera? sei un ladro che voleva tentare di entrare dentro casa?

Nono, giuro, sono Babbo Natale e sono caduto mentre stavo facendo il giro di ricognizione per la grande notte.

Passa ancora un po’ di tempo e cerco di metabolizzare il tutto. Ero certo che fosse un pazzo ed ho provato a stare al gioco facendo finta di avergli creduto.

 

IO: Va bene Babbo Natale, ora che sei qui con me e per un po’ di tempo almeno ti dovrai riposare, posso farti qualche domanda?

LUI: Intanto grazie mille per avermi portato dentro casa e, certamente, dimmi pure quello che vuoi sapere anche se so già sicuramente quale sarà la domanda.

IO: Eh allora dimmi un pò, ma da dove vieni e come fai a consegnare tutti i regali in una notte? voglio sapere il tuo segreto ! (ero proprio curioso di sapere cosa si sarebbe inventato, d’altronde era un gioco per me).

LUI: Si sa che Babbo Natale viene dal Polo Nord, non te lo hanno detto i tuoi genitori da piccolo?

IO: Eh si ma, che ne sai, non è che ci credevo tanto …..

LUI: Male, i genitori hanno sempre ragione …. comunque non è difficile consegnare in una notte … basta essere organizzati bene ed avere i mezzi idonei per le proprie esigenze… ci sono gli Elfi che lavorano tutto l’anno e sono pronti a ricevere tutte le letterine dei miei bambini e preparare poi i doni.
Siamo specializzati in questo e con il passare degli anni abbiamo creato i processi giusti per soddisfare le numerose richieste che riceviamo!

IO: Ehhh, che bravi gli Elfi (ok, è proprio matto questo) ….

quindi è solo una questione di essere specializzati ed organizzati  bene grazie all’esperienza maturata negli anni?

LUI: Certo, oltre al fatto che i miei collaboratori sono dei professionisti, quindi  delle “persone” (elfi…) super affidabili ed efficientissime ….. so che sono sempre presenti e mi garantiscono di avere inserito tutti i regali nel sacco ed io devo solo pensare a consegnarli, che è la cosa fondamentale!… sai, noi abbiamo il sacco senza fondo dove ci posso inserire infiniti regali !

IO: (Ecco che, dopo aver detto un po’ di cose sensate, ricomincia a fantasticare, ho pensato) Va bene, grazie mille, ero proprio curioso e …. ehi !?

Era sparito. Come per magia, non c’era più, al suo posto una letterina con scritto:

Caro Matteo, grazie mille per avermi aiutato offrendomi la tazza di latte caldo e per esserti interessato del mio lavoro, guarda sotto l’albero che la mattina di Natale ci sarà un sorpresone per te .

Non ci potevo credere, era davvero Babbo Natale (o un ottimo mago) e io ce l’avevo proprio li davanti.

La mattina di Natale trovai un paio di guanti, inizialmente non riuscii a capire la grande sorpresa ma guardando meglio, notai un bigliettino con scritto:

Questi sono i guanti speciali che usano gli elfi per impacchettare più velocemente i regali, dato che so che lavoro fai e come lavori, spero che ti possano aiutare per soddisfare al meglio i tuoi clienti e far valorizzare al meglio la tua attività.

 

Allora? Ti è piaciuta la storiella?

……………………………….

 

Ovviamente sappiamo entrambi che Babbo Natale non esiste ma volevo farti riflettere, tramite una metafora, che se vogliamo veramente migliorare la nostra attività (come Babbo Natale, lui è il più bravo, il solo a riuscire a consegnare tutti i doni in una notte) dobbiamo affidarci a delle persone e servizi specializzati (come gli elfi, che leggono tutte le letterine, preparano i doni e li mettono nel sacco).

Se farai come Babbo Natale e ti affidi a dei professionisti, finalmente ti concentrerai solo sulle cose che contano della tua attività, come completare i lavori in tempo con il margine di guadagno preventivato (se sei un falegname o un artigiano) o poter esprimere al meglio la tua abilità e raggiungere la massima soddisfazione personale (se lavori il legno per passione).

E’ arrivato il momento di dire basta alla mediocrità! basta con le fresate ruvide e bruciate! basta con i taglienti che perdono il filo dopo appena 3 ore! basta con i fornitori che non ti sanno consigliare la fresa più adatta alle tue lavorazioni! Basta fare arricchire le mega aziende multi prodotto che non ti danno alcun valore aggiunto! Basta con le frese provenienti dall’est!

Affidandoti agli specialisti delle frese per legno potrai finalmente sentirti:

  • Libero di acquistare le frese quando vuoi comodamente dal tuo pc, in modo facile e sicuro, risparmiando prezioso tempo da dedicare alla tua famiglia ed alle tue passioni.
  • Tranquillo, di scegliere la fresa adatta alle tue esigenze, grazie ad un servizio di consulenza sempre pronto a guidarti e supporti nelle tue scelte. Non sarai mai più solo. Promesso.
  • Sicuro di poter contare sulle stesse robuste frese utilizzate dai migliori del settore, alleggerendo la tua testa da paranoie e pensieri limitanti come non avere gli strumenti adatti.
  • Garantito grazie alla consegna rapida (spediamo entro 24h o è gratis) ed alla possibilità di restituire la fresa ed essere rimborsato al 101%.

Al giorno d’oggi, dove tutte le frese vengono prodotte da enormi aziende multi-prodotto che pensano solo ad aumentare il fatturato, devi stare molto attento a chi ti affidi!

***********************************************************************************************************************

Inizia a fresare con le Robuste Frese per legno Fraiser, che da 50 anni vengono utilizzate giornalmente dai migliori del settore!

Inizia a fresare il legno al massimo delle tue capacità per raggiungere finalmente la meritata soddisfazione personale, guadagnandoti anche l’ammirazione dei familiari e amici!

E non farti prendere in giro come il buon Giorgio che, dall’alto del suo piedistallo credeva di essere una saggia volpe che stava “fregando tutto il sistema” usando frese economiche, quando invece inconsapevolmente era diventato lo Sceicco della fresata non-professionale (non ti dico poi al bar la sera quanto lo abbiamo preso in giro …ancora oggi girano le sue foto su internet con il turbante che ha disegnato il mio amico …)

Clicca il link qua sotto per scegliere subito la tua robusta Fresa italiana per legno.

https://www.fraisertools.com/frese per legno

Oppure se ancora non sai quale fresa devi scegliere clicca qua sotto per richiedere, GRATIS, una consulenza direttamente dagli INGEGNERI e SPECIALISTI di Fraiser.

https://www.fraisertools.com/blog/consulenza-gratuita-sulla-fresata

 

Buona fresata,

Matteo.

Complimenti per fidarti di noi e tantissimi Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a voi ed alle vostre famiglie.

 

Matteo Urbinati
It’s a Fraiser Generaion

Commenta con Facebook

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.