Frese CNC o Frese Elicoidali per elettrofresatrice

Testate e Approvate da Legnolab

Cosa si intende per frese per legno elicoidali?

Dal titolo stesso possiamo già capire tutto su questa famiglia; si chiamano così, frese elicoidali, appunto perché sono formate dal tagliente (Parte che taglia a contatto con il legno) a forma di ELICA (basta guardare già le foto dei prodotti per capirne la forma).

Qua sotto troviamo quelle in Metallo duro, ma possono anche essere in Acciaio o in PCD diamante (vedi serie DIADER in alto nel menù

Come riconosco quelle a controllo da quelle Elicoidali?

Assolutamente in nessun modo.

Aspetta che ti spiego meglio, non fraintendermi; ho scritto così semplicemente perché sono la stessa cosa, Possiamo collocare le frese Elicoidali dentro la famiglia delle frese CNC tranquillamente senza dire nessun grande “sfondone”.

Alcune possono essere più adatte per una lavorazione piuttosto che un’altra. Possono essere utilizzate anche a “mano” nel pantografino per fare qualche canale/scanso/sezionatura senza nessun problema.

Come vengono utilizzate?

Facciamo una distinzione per famiglie:

Tagliente POSITIVO

L’inclinazione positiva del tagliente permette di scaricare i trucioli verso l’altro, quindi permettendoti di avere una finitura ottimale nella parte INFERIORE del legno.

Tagliente NEGATIVO

L’inclinazione positiva del tagliente permette di scaricare i trucioli verso il basso, quindi permettendoti di avere una finitura ottimale nella parte SUPERIORE del legno.

Tagliente POSITIVO e NEGATIVO

L’inclinazione positiva e negativa del tagliente ti permette di ottenere una finitura ottimale su ENTRAMBI I LATI DEL PANNELLO.

Perché non usano solo questa? Naturalmente perché i costi sono più sostenuti delle altre quindi, de avete la possibilità di scelta, prendetevi quella più adatta alle vostre esigenze.

Tagliente ROMPITRUCIOLO

Tanto famoso quanto imcompreso, questo tagliente è generalmente utilizzato per SGROSSARE o SEZIONARE dei pannello e renderli prossimi alla finitura..

Come mai? Avendo quei canaletti sulla parte del tagliente permette una maggior portata di, appunto, scarico del truciolo, aumentando robustezza e durata. Unica nota negativa è che lascia non proprio una finitura ottimale, di solito la rugosità è di 0,3per questo poi bisogna ripassarla per ottenere

Vi conviene se non dovete avere una finitura ottimale e dovete fare pezzi da ripassare dopo.

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche fresa Elicoidale CNC

  1. Rettifica centesimale del gambo di attacco che ti permette di avere una precisione con pochi eguali nel mondo
  2. Tagliente con affilatura a specchio per una durata 3 volte migliore rispetto ad un’altra fresa elicoidale economica
  3. Taglienti elicoidali studiati con STUDIATI e RICERCATI angoli di taglio per rendere la tua fresata liscia e senza bruciature anche se non sei il figlio di Mastro Geppetto
  4. Metallo duro di tungsteno in "micro grana" certificato, per un'elevata robustezza e una lunga durata, il 300% + ROBUSTE e DURATURErispetto alle alternative economiche grazie ai nostri trattamenti tecnologici basati su una SPECIALE e SEGRETA combinazione dei parametri di temperatura - durata (per la tempra) e calore - pressione (per la sinterizzazione)

Concludendo

Le frese elicoidali sono degli ottimi prodotti che ti permettono veramente di usare a casa tua le stesse frese che può utilizzare una industria grande tipo IKEA, ad un prezzo contenuto (1/3 di quelle al diamante, per intenderci)

La nostra gamma poi ti permette di avere una fresa 3 volte più resistente alle alternative economiche grazie ai nostri trattamenti tecnologici basati su una SPECIALE e SEGRETA combinazione dei parametri di temperatura - durata (per la tempra) e calore - pressione (per la sinterizzazione).

Certo che tutto questo però viene vanificato se non si è in condizione (e non è colpa tua, fidati, in giro è pieno di gente che guarda solo al fatturato trascurando il cliente e la sua necessità) di scegliere bene il tipo di tagliente e il tipo di fresa che fa al caso tuo.

Informarsi, studiare e avere a disposizione degli specialisti 24 ore al giorno è solo il primo passo per arrivare al successo. Se sei alle prime armi, se hai bisogno di qualche ripasso o semplicemente vuoi misurarti (e magari ci aiuti a migliorare) con dei professionisti, ti consiglio di fare un salto nel nostro blog (lo trovi in alto nel menù -> Fraiser -> Blog) dove ci siamo messi a nudo per te, cerchiamo di raccontare e spiegare nel più facile dei modi questo meraviglioso mondo della fresatura, regalando anche qualcosa ogni tanto.

Buona fresata (elicoidale, in questo caso)

Matteo

14 oggetto(i)

per pagina

14 oggetto(i)

per pagina